LETTERA APERTA A LUCIANA LITIZZETTO DA UNA SIGNORA DI 81 ANNI

Ho 81 anni, ho lavorato nei campi da quando ne avevo dieci anni e sono andata in pensione quando ne avevo 60, oggi percepisco una pensione di 478,00 euro al mese.


Grazie a Dio ho un fazzoletto di terra dove ancora oggi coltivo un piccolo orto, zappando la terra come si faceva una volta, riesco a racimolarci ben poco: qualche cipolla, qualche patata, un po’ di insalata….. ho difficoltà a salire le scale perchè la vita dura dei campi mi ha massacrato la schiena, dovrei fare delle terapie, ma dovrei pagarle perchè il servizio sanitario nazionale non le passa, dovrei prendere degli integratori alimentari che costano sui trenta euro per 15 giorni di cura, ma come può immaginare non posso curarmi, perchè con 478 euro ci devo pagare la luce, il riscaldamento e il ticket per i farmaci che devo prendere per il mio cuore (circa 15 euro ogni 15 giorni).


Non esco quasi mai da casa, perchè abito in campagna a 6 km dal paese e ora c’è la neve e la mia compagnia è spesso la Televisione. Mi hanno detto che lei prende circa 5 mila euro al giorno per andare a dire qualcosa su Rai Tre.. così l’altra sera ho guardato il programma di Fazio per sentire le cose che avrebbe detto.

 
Pensavo che per prendere 5 mila euro al giorno dicesse cose importanti… e invece l’ho sentita dire solo parolacce e insultare politici che magari io ho votato.

Adesso dovrò pagare il canone RAI, sui cento euro….. Ora le chiedo, perchè dovrei pagare alla RAI oltre cento euro per sentire le sue parolacce? Con cento euro potrei farci 4 cicli di terapia per le mie ginocchia!

Lei se la prende con le escort, con Ruby etc…. ma lei non è diversa da loro, visto che guadagna 5 mila euro al giorno per tenere in bocca solo il ca…. e il turpiloquio! E’ comodo far finta di stare dalla parte dei poveri, far la parte delle verginelle, quando si prendono 5 mila euro al giorno facendo la escort del turpiloquio!

Io sono una contadina vera, io sono una povera vera, io sono un’ignorante vera, ma le parolacce non le ho mai dette e non accetto che lei venga pagata anche con i miei soldi per dirle in  RAI. Vada a dirle in un teatro dove solo chi vuole sentirle possa venire ad ascoltarla e si faccia pagare da quelli che vogliono sentirla, non da me che devo vivere con 478 euro al mese ad 81 anni!

Grazie e scusi per il disturbo.





fonte : www.losai.eu
Acquista spazio pubblicitario su Io Vivo A Roma
Altri post di Io Vivo a Roma
Ritiro Olio Esausto, perche' e' necessario - 23/11/2022
Per molte persone che operano in alcune attività sarà importante scoprire tutti i motivi per i quali è necessario il ritiro olio esausto Piemonte. Si tratta di un servizio utile...
Calcio, sport e passione - 22/11/2022
Nessuno potrà dire che stiamo esagerando se affermiamo che praticare sport anche in palestra (Come il calcio in zona Aurelia) può essere positivo per tutte quelle persone che hanno...
Calcio, sport e passione - 22/11/2022
Nessuno potrà dire che stiamo esagerando se affermiamo che praticare sport anche in palestra (Come il calcio in zona Aurelia) può essere positivo per tutte quelle persone che hanno...
A cosa serve la consulenza gestionale per centri sportivi - 22/11/2022
 Oggi ci vogliamo occupare della consulenza gestionale per centri sportivi perché vogliamo sensibilizzare sul fatto che gestire un centro sportivo non è facile per nessuno: quindi...
Che differenza fanno le finestre blindate a Roma - 14/11/2022
Proteggere la casa dalle intrusioni esterne oggi è diventato indispensabile, soprattutto per salvaguardare l’incolumità di chi vi abita. In particolare, se si abita al piano terra...
Perche' fare un aperitivo a Roma Flaminio - 07/10/2022
L’aperitivo è diventato ormai una piacevole consuetudine e nessuno rinuncia a questo momento della giornata per concedersi un sano relax. Ma quali sono i posti migliori da scegliere...
Commercialista Roma, a cosa serve - 05/10/2022
Il commercialista è una figura professionale che si occupa di svariate attività in ambito societario, commerciale, fiscale e molto altro. Laureato in materie economiche, e noto...
Abbigliamento ristorazione personalizzato: i vantaggi - 05/10/2022
L’abbigliamento da lavoro personalizzato è ormai di largo utilizzo in diversi settori, ha il pregio di far riconoscere l’attività o il negozio al primo impatto e...
Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.