SCUSE ESTREME

Lo SP******AMENTO GENERALE è la prima delle tecniche estreme che proponiamo, telefonate a tutti (veramente tutti) quelli che conoscete (in lacrime), dichiarandovi come il traditore più pentito sulla faccia della terra, ad esempi potreste dire: " Sono stato/stata un/una deficiente, non so perché l'ho fatto, io lo/la amo da impazzire, sono certo/certa che morirei senza lui/lei, (ripetete le cose che avete detto al/alla tradito/tradita), ecc.". Non chiedete alla persona che contattate di riferire messaggi o di parlare con il/la tradito/tradito per sistemare la faccenda, avverrà in maniera naturale.

La richiesta estrema: " SPOSAMI, VOGLIO PASSARE IL RESTO DELLA MIA VITA CON TE", l'infallibilità è certa! Non potreste salvarvi in un modo migliore, naturalmente mentre state preparando il matrimonio ritrattate, per questo vi forniamo altri aiuti:
1. I soldi non bastano, il vostro conto corrente è quasi vuoto e se vuole addossarsi tutte le spese ditegli/ditele che non potete accettare l'idea di un matrimonio dipendentemente economico da lei/lui.
2. Il matrimonio è veramente troppo, chiedete un po' di tempo, richiesta di convivenza! Rispetto al matrimonio la convivenza vi da sempre l'opportunità di dire di No.
3. Sposati sì, ma solo in comune, vi conviene, per salvare un rapporto potreste sempre sposarvi in comune e (rifacendosi al punto 1) aspettare un po' di tempo per riflettere.
4. Assaliti da un desiderio incredibile d'affetto materno, piangete mentre parlate di vostra madre che resterà da sola (o i genitori), inventati un male nascosto che la potrebbe portare alla morte, non c'è medicina migliore di un figlio che accudisca la propria madre.

Il TENTATO SUICIDIO!!! Non è affatto pericoloso se premeditato correttamente e noi siamo qui per dirvi come fare. Uscite con amici o parenti, coscienti della vostra situazione, ubriacatevi (fingendo d'esserne fradici), dichiaratevi un uomo/donna senza più ragione di esistenza, senza la voglia di vivere perché l'unica ragione l'avete persa per un futile tradimento. Ad un certo punto mollate gli/le amici/amiche inveendo ancora contro voi stessi e come in fuga lasciate il locale. Fate un tratto di strada desolata con un fosso o qualsiasi altra causa di grave incidente. Potete:
1. Gettare la macchina in un fosso e graffiarvi al suolo, chiamare il carroattrezzi e amici per farvi venire a prendervi.
2. Sfasciare il muso della macchina con rocce, martelli, spranghe e avvicinarla ad un palo della luce o ad un muro (non andate a sbattergli ad alta velocità, per la simulazione bastano i 15 Km/H).
3. Fermandovi in un parcheggio fingete una rapina, gettate il portafoglio con i documenti, rompete due finestrini e svuotatevi la macchina(la più economica). All'arrivo degli amici accusate dolori di lievi percosse e traumi psicologici.
Acquista spazio pubblicitario su Io Vivo A Roma
Altri post di Io Vivo a Roma
Cosa c'e' da sapere sulle autodemolizioni - 22/05/2020
Prima di procedere alla demolizione di un veicolo è indispensabile provvedere alla visura dello stesso, allo scopo di accertare se sulla macchina pendano eventuali fermi amministrativi. Se...
Autore: Xonex
Idee Gadget: il marketing ? promozione tramite oggetto - 01/04/2020
Gadget personalizzabili:l’idea giusta per un marketing originale I gadget sono tutti quegli oggetti che, oltre ad essere simpatici e decorativi, servono a fare qualcosa nello specifico. Ci...
Una guida per la tua festa di compleano a Roma - 03/07/2019
Stai pianificando un evento a Roma? Sul nostro sito abbiamo i migliori locali dove organizzare una festa di compleanno, disposti in modo da rendere la prenotazione estremamente semplice. Basta...
Cosa fare a Roma per il Capodanno 2020? - 26/06/2019
Il Capodanno è una delle festività più attese durante il corso dell'anno dalla maggior parte delle persone. Si tratta di un giorno molto speciale, che nella nostra mente...
Psicologo Mutuabile Roma cosa fare per prendere appuntamento - 27/05/2019
Tendiamo a pensare che lo psicologo sia poco importante per il nostro benessere. C'è l'idea che altri problemi di salute debbano essere risolti prima e lasciamo per ultime le cure per la...
Cosa vedere a Roma - 10/01/2017
Non esiste viaggiatore al mondo che possa dirsi davvero tale senza aver visitato almeno una volta la capitale d’Italia. Roma è infatti una meta importantissima per chi sogna di vedere...
Come organizzare feste aziendali a Roma - 19/10/2021
 In alcune realtà lavorative importanti organizzare adeguatamente feste aziendali a Roma è un test e un privilegio. Infatti così si mettono alla prova le...
Feste private a Ostia - 13/06/2019
Le feste private a Ostia? Semplicemente una delle opportunità più preziose, soprattutto adesso che il sole ha fatto capolino  Sono tanti i motivi per i quali dovresti organizzare...
Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.