I prezzi dei traslochi a Roma. Preventivi a confronto

Organizzare e farsi carico di un trasloco non è mai un’impresa semplice, al contrario quasi sempre si rivela essere titanica. Soprattutto se a dover essere spostata non è soltanto oggettistica, ma mobili e suppellettili particolarmente ingombranti e pesanti. In questi casi, la soluzione migliore è rivolgersi ad agenzie che si occupano di traslochi e affidarsi ai loro servizi, chiedendo chiaramente dei preventivi da poter confrontare.

Per quanto riguarda, ad esempio, i prezzi dei traslochi a Roma, questi variano molto, tenendo conto delle molteplici variabili che influiscono nella gestione del trasloco. Ogni azienda infatti deve considerare anche le questioni logistiche, tra cui la viabilità e l’accessibilità degli spostamenti, sulla base delle quali propone un ventaglio di soluzioni che cercano di soddisfare e andare incontro alle esigenze dell’utenza.

La migliore formula di assistenza per i traslochi

Intanto la prima valutazione da tener presente, per confrontare i prezzi dei traslochi a Roma, è la tipologia di assistenza necessaria per il trasloco, ovvero se si tratta unicamente di un servizio per il trasporto oppure se occorre un servizio più ampio che comprenda tutte le varie fasi del trasloco. Ovviamente le due formule di assistenza si orienteranno su preventivi diversi, ma in linea di massima, un’azienda di trasloco a Roma propone preventivi che variano dalla tariffa più bassa, circa 180 euro, a quella massima, che si aggira intorno ai 600 euro.

Sul costo del servizio incide anche la quantità di oggetti e di materiale da spostare nel nuovo ambiente, casa, appartamento o ufficio. Nel caso di difficoltà a calcolare il volume finale del mobilio da trasferire, è possibile richiedere l’intervento dei professionisti dell’azienda a cui si affida il servizio, in modo tale che riescano ad organizzare nel dettaglio la logistica del trasloco. Infatti, non è insolito che alcune agenzie predispongano un sopralluogo preventivo, per considerare anche le eventuali scomodità dell’ambiente e la possibilità di movimento.

Nel caso in cui venga scelta la formula di assistenza completa, detta anche “chiavi in mano”, i servizi che include sono davvero molti e ben sviluppati per garantire la buona riuscita del trasloco. Si parte infatti dalla fase iniziale di imballaggio del contenuto di tutti i mobili e dello smaltimento dei materiali utilizzati. Dopo di che, subentra la fase di smontaggio e montaggio dell’arredamento, dunque il trasporto fino alla nuova struttura, dove, a questo punto, il personale incaricato del trasloco provvederà al carico e scarico del materiale. Terminati questi passaggi, il servizio non può considerarsi concluso, perché predispone anche di assistenza in tutte le operazioni, nonché l’assicurazione.

I prezzi dei traslochi a Roma nel dettaglio

Innanzitutto, è possibile richiedere comodamente anche la funzione preventivo per il trasloco online per comparare le offerte e scegliere, secondo il miglior rapporto qualità-prezzo, la soluzione che si ritiene più adatta alle proprie esigenze. Nell’arco di massimo 24 ore, è possibile ricevere ben sei preventivi diversi, sulla base delle richieste e della conformità del trasloco.

Nel caso di traslochi piuttosto ridotti, che non comprendono mobili o materiali particolarmente ingombranti e complicati da gestire o pesanti, è consigliabile scegliere la formula di assistenza riservata ai piccoli traslochi. In questi casi, spesso il trasloco si risolve nel carico, spostamento e scarico finale di scatole o oggettistica di piccole e medie dimensioni, che non includono, ad esempio, gli elementi più dispendiosi, quali cucine, frigoriferi o anche pianoforti. Qualora dovesse essere presente questa tipologia di arredamento, le tariffe si assestano su un range che va dai 250 ai 700 euro, perché in questi casi l’azienda deve mettere a disposizione veicoli grandi e camion.

Una delle soluzioni maggiormente economiche, invece, riguarda i cosiddetti traslochi condivisi, i quali, adattando date e orari, riescono ad abbattere i costi del servizio e dello spostamento.

Un’ultima variabile da tenere in considerazione, inoltre, riguarda la collocazione geografica del trasloco, che può infatti avvenire all’interno della stessa città o essere regionale o anche nazionale. Rispetto a quest’ultimo, a seconda della distanza da percorrere, di solito si registra un incremento del 10% sul prezzo finale per una distanza di 200 km, ma si può raggiungere anche un incremento maggiore, fino al 50%, quando e se il trasloco dovesse superare i 600 km.

Acquista spazio pubblicitario su Io Vivo A Roma
Altri post di Io Vivo a Roma
Ritiro Olio Esausto, perche' e' necessario - 23/11/2022
Per molte persone che operano in alcune attività sarà importante scoprire tutti i motivi per i quali è necessario il ritiro olio esausto Piemonte. Si tratta di un servizio utile...
Calcio, sport e passione - 22/11/2022
Nessuno potrà dire che stiamo esagerando se affermiamo che praticare sport anche in palestra (Come il calcio in zona Aurelia) può essere positivo per tutte quelle persone che hanno...
Calcio, sport e passione - 22/11/2022
Nessuno potrà dire che stiamo esagerando se affermiamo che praticare sport anche in palestra (Come il calcio in zona Aurelia) può essere positivo per tutte quelle persone che hanno...
A cosa serve la consulenza gestionale per centri sportivi - 22/11/2022
 Oggi ci vogliamo occupare della consulenza gestionale per centri sportivi perché vogliamo sensibilizzare sul fatto che gestire un centro sportivo non è facile per nessuno: quindi...
Che differenza fanno le finestre blindate a Roma - 14/11/2022
Proteggere la casa dalle intrusioni esterne oggi è diventato indispensabile, soprattutto per salvaguardare l’incolumità di chi vi abita. In particolare, se si abita al piano terra...
Perche' fare un aperitivo a Roma Flaminio - 07/10/2022
L’aperitivo è diventato ormai una piacevole consuetudine e nessuno rinuncia a questo momento della giornata per concedersi un sano relax. Ma quali sono i posti migliori da scegliere...
Commercialista Roma, a cosa serve - 05/10/2022
Il commercialista è una figura professionale che si occupa di svariate attività in ambito societario, commerciale, fiscale e molto altro. Laureato in materie economiche, e noto...
Abbigliamento ristorazione personalizzato: i vantaggi - 05/10/2022
L’abbigliamento da lavoro personalizzato è ormai di largo utilizzo in diversi settori, ha il pregio di far riconoscere l’attività o il negozio al primo impatto e...
Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.