Cosa sapere prima di andare all'estero

Quando si decide di vivere all’estero, spesso si sottovalutano un bel po’ di cose. Infatti, spinti magari dalle storie di chi ce l’ha fatta, si pensa che una volta arrivato in un paese dove le condizioni economiche sono migliori, tutto viene da sé.

In realtà, però, per fare un passo del genere bisogna arrivare preparati e, soprattutto, capire bene che le difficoltà, soprattutto all’inizio, possono essere dietro l’angolo. Ecco, quindi, qualche suggerimento da tenere fortemente in considerazione.

Rischi di trovarti in una cultura completamente diversa

Sembra banale ma in realtà non lo è affatto. Quando si va in un paese straniero, si deve partire con la consapevolezza che la realtà sarà totalmente diversa. Nel bene e nel male. Nessun posto rappresenta il paradiso in terra e ogni città, ogni stato presenta dei problemi.

Ciò vale sia per quei paesi considerati vicini che per quelli più lontani. Certo, un conto è passare dal caldo siciliano al freddo di Oslo e un altro è passare da Napoli a Barcellona. Ovvio, in questo caso le differenze sono di meno. Ma comunque ci sono. Perché ogni città ha una propria cultura. Ci sono differenze da nord a sud d’Italia, figuriamoci tra città di paesi diversi.

Impara prima la lingua

Dobbiamo dare una brutta notizia. Salvo casi sporadici, il tempo della valigia di cartone per cui una persona senza esperienza e senza saper parlare la lingua, riusciva in breve tempo a scalare le vette del successo è finito.

Vuoi perché i tempi sono cambiati, vuoi perché oggi la concorrenza è sempre più numerosa, è assolutamente fondamentale arrivare nel posto conscendo la lingua.

Anche l’inglese, che è la lingua mondiale per eccellenza. Quindi, prima di partire per questa esperienza il consiglio è quello di imparare almeno, appunto, l’inglese andando in centri dedicati come quello presente su worldwidewords.it.

Potresti fare da autodidatta, è vero, però senza un confronto con un madrelingua potresti anche abituarti a un errore o a una pronuncia sbagliata. Non avendo nessuno che ti corregge, è una eventualità che può tranquillamente capitarti.

Inoltre, andando incerti dedicati puoi avere l’occasione di studiare la lingua per il contesto in cui tu stai andando. Se vai, ad esempio, a fare il cameriere, il piano di studi sarà incentrato sulla ristorazione e sul suo linguaggio.

Non ci sarà nessuno ad aiutarti

Se nella tua città hai avuto la protezione di amici e parenti sappi che all’estero non sarà così. Ogni danno, ogni guaio, ogni cosa da risolvere dovrà essere vista da te. Senza nessun appoggio e senza alcuna possibilità di appoggio.

Ad esempio, se hai un problema burocratico non puoi far affidamento a nessuno che ti può dare una mano. Anche se magari è un esperto, lo sarà in Italia non certo all’estero.

Però, alla lunga, questo ti formerà come carattere e ti consentirà di fortificare la tua personalità. E, magari, limare quei difetti che avresti sempre voluto correggere ma che, in realtà, ti faceva comodo averli perché c’era qualcuno che si preoccupava per te.

Acquista spazio pubblicitario su Io Vivo A Roma
Altri post di Io Vivo a Roma
Cosa ti offre uno stabilimento balneare a Ladispoli - 29/05/2023
Stabilimento balneare Ladispoli: vivi un’esperienza unica ed indimenticabile in una delle location più amate della riviera laziale. Ladispoli, splendida città sul mare della...
Cosa considerare quando si sceglie un'agenzia di pompe funebri a Roma - 24/04/2023
Organizzare i funerali di una persona cara è un compito difficile che richiede tempo, attenzione e molta delicatezza. Una delle prime decisioni da prendere riguarda la scelta dell'agenzia di...
Capire a chi chiedere Consulenza Legale Roma - 05/04/2023
Capire a chi chiedere una consulenza legale a Roma può essere un compito davvero complicato. In questo articolo scopriamo insieme i passaggi da seguire per individuare l'avvocato giusto per le...
Perche' praticare Padel a Roma, i benefici - 21/03/2023
Padel Roma: una disciplina sportiva capace di coniugare piacere, divertimento e attenzione nei confronti della nostra salute fisica. Il padel è uno sport che negli ultimi anni ha conquistato...
Centro dimagrimento, che standard deve avere - 21/03/2023
Centro dimagrimento Ciampino: quali parametri deve rispettare un centro per il dimagrimento serio e affidabile. Avere un peso forma adeguato è essenziale per vivere in salute e prevenire...
Un ristorante all'Eur, mangiare in modo chic - 21/03/2023
Sappiamo come in Italia cenare fuori sia una tradizione che non è legata solo al fatto di volersi nutrire, ma anche alla voglia di passare dei momenti di convivialità con le persone...
Inglese per bambini a Roma, cosa cambia - 15/03/2023
Inglese bambini Roma: scopri come l'apprendimento dell'inglese fin dalla più giovane età può portare benefici straordinari ai più piccoli. E’ ormai risaputo come...
Sedazione cosciente per denti bambini, i vantaggi - 23/02/2023
Oggi vogliamo parlare di un argomento molto importante per quanto riguarda i genitori con i loro figli piccoli e cioè la sedazione cosciente denti per bambini.  Quando parliamo di...
Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.