Addio al Nubilato Shop

INDIA: CONDANNATI A MORTE DUE RISTORATORI ITALIANI - SERVIVANO CARNE BOVINA

Mumbai – 22 Dicembre 2013 – Antonio Gondasi e Maria Otalma, marito e moglie originari di Pozzuoli (NA), ma nati entrambi in India, sono stati prelevati dalla loro abitazione nel quartiere di Forte (abitato prevalentemente da italiani) con la gravissima accusa di aver allevato clandestinamente, macellato e servito nel loro ristorante italiano, “O’ Pupett”, carne bovina, vietatissima nel territorio indiano.

Vacca sacra è l’espressione occidentale con cui si fa riferimento ai bovini oggetto di zoolatria, in India. La costituzione indiana protegge i bovini. La macellazione e la vendita della loro carne è punibile con sanzioni o, nei casi più gravi (e negli stati più severi) con l’imprigionamento e la pena di morte.

Nel caso dei due coniugi è stato già eseguito nella giornata di oggi il processo per

direttissima, in quanto si è stimato che la loro attività clandestina era sorta da almeno 10 anni, periodo in cui fu aperto il ristorante.

160155761-c76cfc73-cdee-4a0e-9b34-531a0269dce7

Nel loro ristorante la carne bovina veniva servita per lo più a clienti occidentali provenienti da tutta Europa e anche Usa. Sul menù era ingannevolmente riportata in dialetto campano O’ piatt da cas (per sviare i controlli igienico-sanitari dell’ispettorato giudiziario).

467337_polizia indiana

Il governo italiano non può intervenire in quanto, per la legge dello stato del Maharashtra, ogni cittadino (anche se di origine genealogica straniera), non acquisisce, se non tramite previa richiesta, la cittadinanza del paese di appartenenza se indiano da più di due gradi di generazione.

Gondasi e la moglie Otalma verranno giustiziati il 4 Gennaio 2014 per impiccagione.

Autore: corrieredelmattino.altervista.org
Acquista spazio pubblicitario su Io Vivo A Roma
Altri post di Io Vivo a Roma
Cosa vedere a Roma - 10/01/2017
Non esiste viaggiatore al mondo che possa dirsi davvero tale senza aver visitato almeno una volta la capitale d’Italia. Roma è infatti una meta importantissima per chi sogna di vedere...
I vantaggi di affittare una limousine a Roma - 28/03/2019
Se la tua intenzione è quella di arrivare ad una festa, ad un ricevimento o ad un evento mondano in modo appariscente, senza però trascendere nella volgarità, allora la soluzione...
Idee originali per la tua festa di 18 anni a Roma - 25/03/2019
I 18 anni non si compiono certo tutti i giorni.  È un momento importante nella vita di ogni ragazzo e ragazza. Segna la fine di un’era e l'inizio di una nuova vita. Se vivi a Roma...
Il New Green Hill: la location versatile per ogni tipo di evento nella Capitale. - 12/03/2019
Da un battesimo ad una comunione, da una festa privata ad una laurea, da un avvenimento a tema fino ad arrivare ad una riunione di lavoro. Questo, insieme a tanto altro ancora, è solo un...
Comunicazione h24
Le spiagge di Roma dove andare al mare - 06/03/2019
La leggenda di Enea ci insegna che Roma non solo si erge sui sette colli, ma ha anche delle belle spiagge dove il figlio di Venere è approdato per fondare Roma. Il litorale di Roma è...
Auto in sosta distrutte a Roma, la soluzione agli atti vandalici - 04/03/2019
Pochi giorni fa a Roma, si sono verificati e constatati altri atti vandalici ai danni di alcune automobili posteggiate in una zona centrale della Capitale d’Italia, precisamente in viale...
CLAMOROSO - IL COLPO LAST MINUTE ARRIVA DALL'INTER: TIFOSI A BOCCA APERTA, E CHI SE L'ASPETTAVA - 31/01/2018
Non è ancora terminato il mercato del Napoli. Manca poco, le sensazioni sono negative. Eppure Giuntoli e i suoi continuano a lavorare freneticamente in cerca di un miracolo. L’ultimo...
Nasce il nuovo sito per la tua festa di 18 anni: www.festa18anni-roma.it - 07/01/2018
 Sei alla ricerca di una location mozzafiato dove poter festeggiare con gli amici e i tuoi parenti uno dei compleanni più importanti della tua vita? Cerchi tra i vari siti di eventi e...
Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.